Calciatori e stile: Götze, Melissa Satta e i capelli a forma di pizza

fabio cannavaro vuitton

Abbiamo selezionato il meglio dello stile e lo stile del meglio della settimana. Eccoti le cose più stilose che sono capitate in questi giorni nel mondo del calcio.

Dominic Oduro e il taglio-pizza

Per rimarcare il suo incondizionato amore per la pizza il giocatore del Columbus Crew si è fatto questo taglio di capelli. Kawabonga! In realtà c’è dietro un’operazione di marketing di Papa John’s Columbus, una catena di pizzerie. Probabilmente gli hanno promesso una fornitura a vita. Tra l’altro non è la prima volta che Oduro fa cose strane con la pizza.

La barba dell’Huddersfield

barba-huddersfield

Il centrocampista dell’Huddersfield Adam Clayton si è colorato la sua epic beard con i colori sociali della squadra. Anche dietro a questa scelta stilistica ci sono motivazioni economiche. Clayton infatti cercava di raccogliere soldi per la Huddersfield Town Foundation. Non si capisce bene come.

Emmanuel SWAG Adebayor

Che Swag l’attaccante degli Spurs che si fa fare le fotine da dietro mentre si dirige verso l’aereo.

Mario Götze e l’ultimo bottone

Mario si selfa tutto affaticato mentre cerca di abbottonare l’ultimo (o il primo?) bottone della camicia, alla moda dei cholos (i messicani malandrini delle gangs), ma anche degli hipster, ma anche di tuo cugino vergine che studia ingegneria informatica.

Melissa Satta sneakerhead

satta x tisci

Mitica Melissa Satta che si vende come collezionista di sneakers e fashion addicted e poi non si fa nemmeno lo sbattimento di controllare le cose che scrive. Eccola tutta entusiasta con la sua nuova “Limited Series” che, come diciamo noi giovani, “è avanti”.

satta x tisci

Melissa le ha cercate per anni! Peccato che questo modello di Nike Air Force One disegnate da Riccardo Tisci – “stilista” (aka direttore creativo) di Givenchy – siano uscite un mese fa. Opsino.

satta x tisci

Bello il mix di colori di stagione.

Tifosi dell’Hartlepool vestiti da Thunderbirds

thunderbirds

In occasione della trasferta contro il Plymouth i tifosi del club di League Two si sono vestiti come i personaggi della serie TV inglese degli anni ’60. Ultras Cosplayer, completamente a caso.

thunderbirds

Karim Benzema con Booba

Gangsta connection, l’attaccante francese del Real Madrid in compagnia del rapper Booba, tutti induriti con gli occhiali da sole. Ciro Immobile devi subito beccare Gué Pequeno in disco. Comunque Benzema è sponsorizzato adidas o Givenchy?

Balotelli nonsense

Un’altra football-rap connection, questa volta MB45 + Emis Killa. Video estremamente concettuale.