Non comprare Eto’o al fantacalcio

Samuel saluta, ignaro e spensierato.

Samuel saluta, ignaro e spensierato.

Lo vuoi un consiglio? Se non hai già fatto l’asta di riparazione del fantacalcio evita di comprare Samuel Eto’o. Perché ha già scazzato con Mihajlovic? No. Perché è un giocatore finito? No. Per via di Tutankhamon? Si (musica di tensione).

L’attaccante della Sampdoria sarebbe in procinto di acquistare una bellissima villa nei pressi di Portofino. La casa in questione è però una CASA MALEDETTA!!! (musica di tensione e poi un tuono fortissimo).

La casa maledetta.

La casa maledetta.

“L’immobile in oggetto è la tristemente famosa Villa Altachiara di Portofino, dove precipitando nella scogliera sottostante, perse la vita nel 2001 la contessa Francesca Vacca Agusta. Il drammatico evento che vide protagonista la nobildonna fu in realtà soltanto l’ennesimo episodio di morte e di mistero che sembra colpire chiunque si avvicini alla villa. Una vera e propria maledizione. Già nell’atto di nascita. La dimora fu infatti fatta edificare dall’egittologo Lord Carnavon nel 1874. Lo studioso che aveva scoperto la tomba di Tutankhamon e che dopo pochi mesi dal sensazionale ritrovamento morì per una puntura d’insetto. Secondo la superstizione la sua morte fu una vendetta dello spirito dell’imperatore risvegliato dal sonno eterno. Una maledizione che avrebbe poi colpito anche suo nipote che perse la vita scivolando sulla scogliera.”

Corriere dello Sport

Lascia perdere Samuel.

#freeetoo

Via Project Babb.



Condividi questo articolo: