Nike Free Mercurial Superfly HTM

Il cerchio si chiude. Il Flyknit dal running arriva al calcio e poi torna al running. Dopo le Mercurial Superfly da calcio e le Mercurial Superfly da calcetto ecco che arrivano le Mercurial Superfly da running (e da aperitivo estivo). Quindi niente vedrai le Mercurial Superfly in TV ai Mondiali FIFA, al campetto sotto casa e adesso pure al baretto pettinato sotto casa. La sigla in fondo al nome (HTM) significa che non sono delle Nike qualsiasi, ma sono una limited edition frutto della collaborazione tra Mark Parker (CEO di Nike), Hiroshi Fujiwara – fondatore di Fragment Design – e Tinker Hatfield – storico designer del brand americano.



Condividi questo articolo: