Pubblicità umilianti con i calciatori

home

Purtroppo per i nostri amici giocatori non ci sono solo le pubblicità della Nike. Come al solito il top del trash è stato raggiunto negli anni ’90. Magici gli anni ’90.

 

Mancini, Zenga e Lentini feat. Jerry Calà x SEGA

Siamo nel 1993, forse i più giovani non si ricordano questi momenti meravigliosi. L’atmosfera è ancora pregna di anni ’80, un po’ come Jerry.

Mitico il grattacielo dei campioni. Sarà esistito davvero?

 

Doppia libidine. Zenga attore nato.

 

Carlos Valderrama x Margarita Chips

Valderrama ne ha fatte un botto in realtà, ma questa è una spanna sopra tutte. El Pibe che sbuca da dietro un albero, tutto vestito di bianco mentre ancheggia con alle spalle un pollo e una patata giganti che ballano è proprio una situa pesa.

 

Roberto Baggio x IP

Lo spot sembra reggere piuttosto bene sopra le soglie della decenza. Purtroppo sul finale la situazione precipita quando Roby si rivolge alla sua sagoma di cartone. C’è anche il video del backstage.

 

Paolo Cannavaro, Quagliarella, De Sanctis, Hamsik e Lavezzi x Mediaset Premium

Paolo Cannavaro che esulta tirandosi la maglia sopra la testa vince tutto.

 

George Weah x Roberts Noir

Arte pubblicitaria allo stato puro per uno spot che ridefinisce il concetto di stereotipo e in più non ti fa capire niente del prodotto con quelle zoommate tutte mosse che non si capisce bene cosa aveva in mente il regista. Bello.

 

Valderrama, Batistuta e Zamorano x Direct TV

Che tridente tutto pepato. A Carlos V comunque pare gli piaccia umiliarsi pubblicamente, come dimostra nella scena del capello selvaggio bagnato che ha voluto aggiungere di persona nella sceneggiatura.

 

Amauri x Costa Crociere

Grande Amauri che a Parma pensano sicuramente che era meglio se ci restava, in crociera.

 

Ruud Gullit x Lancia Y10

Gullit doppiato da Yoghi di Yoghi e Bubu.

 

Ti viene in mente qualche altro beniamino del popolo che si umilia sul piccolo schermo?

 

 



Condividi questo articolo: