Non chiedere a Guardiola di allenare l’Inghilterra

Ehi tu! Sìsì, parlo proprio a te. So già che uno dei buoni propositi della prossima settimana era chiedere a Pep Guardiola se avrebbe mai allenato la nazionale inglese. Ti si legge su quello sguardo sornione (oggi è la giornata mondiale dei paroloni). Bene, non farlo. Sai perché? Perché poi Pep si arrabbia un sacco.

Siamo magnanimi, ecco la traduzione: una serie infinita di no, segni di sconforto, messaggi di diniego per poi ricordare “Ue frate, ma non ti ricordi che alleno il Bayern?”. Poi prende e se ne va.



Condividi questo articolo: