Le nuove Mercurial 2018

Si è verificato un espisodio: ieri sera a Londra Nike ha presentato la nuova generazione di Mercurial che comprende Mercurial Supefly e Mercurial Vapor. Come è successo 4 anni fa a Barcellona prima dei Mondiali per il lancio di Magista anche stavolta c’è stato un evento mezzo fashion coi Vips fashion.

“???”

A post shared by @ virgilabloh on

Minchia pesante Mercurial Vapormax.

Torniamo alle cose serie le peppe: Mercurial Superfly 360 e Mercurial Vapor 360 escono esattamente 20 anni dopo la prima Mercurial (proprio lei). Sono costruite con un nuovo tipo di Fliknit e il trip della nuova tomaia è mega fitting estremo.

“This new innovation hugs the foot and eliminates the gaps between the foot and the soleplate. In fact, it eliminates the soleplate altogether.”

Per disegnare il piatto suola si sono ispirati alla zampa del ghepardo che notoriamente è molto veloce sicuramente più di un umano.

Hanno anche ridisegnato l’All Condition Control che stavolta è embeddato nella knittatura.

“Previously, ACC was applied on top of the finished Flyknit product, creating a thin layer. Now, ACC is embedded into the yarns prior to knitting, eliminating the additional skin without compromising the performance benefit.”

Il Dynamic Fit Collar (collo-calzino) è stato un pelo abbassato così i brasiliani smettono di tagliarlo. Vabe poi la scarpa è arancione CHE VABE.



Condividi questo articolo: