A quanto pare i calciatori non possono indossare maschere di brand diversi dallo sponsor del loro club

Un comportamento recente di Pierre-Emerick Aubameyang ha fatto emergere una sfumatura abbastanza lol del regolamento sulle sponsorship dei top club. Come sai Piero ha questa abitudine di mettersi le maschere per esultare ogni tanto.

Nell’ultima partita del BVB Piero aveva una maschera particolare disegnata da Nike per la campagna di una delle ultime colorway di Hypervenom (la scarpa che indossa Piero). PUMA si è incazzata e ha rotto i coglioni al BVB che a sua volta si è incazzato e ha fatto a Piero una multazza di tipo 50k. Perché? Perché il regolamento dice che un giocatore può indossare solo le scarpe del suo sponsor personale, tutti gli accessori (calze, polsini e evidentemente anche maschere) devono essere del main sponsor del club. Aia Piero la sponsor war è infuocatissima.

via



Condividi questo articolo:

già fatto, chiudi

Iscriviti alla
newsletter

inserire un indirizzo email valido!
È necessario accettare
l'informativa sulla privacy
Si è verificato un errore durante la registrazione dell'iscrizione, si prega di riprovare più tardi.
Sei già iscritto alla nostra newsletter.
Grazie per
esserti registrato!